Per quale motivo non bisogna mai smettere di studiare

“Il livello di successo che puoi raggiungere raramente supera il livello del tuo sviluppo personale” (Tony Robbins)

Anche se la definizione di successo e fortemente personale e ognuno può scegliere la sua, studiare rappresenta l’unico mezzo, oltre l’esperienza, per espandere la propria conoscenza del mondo. Studiare permette di allargare la propria zona di comfort e di affrontare tutto ciò che è nuovo con più strumenti di quelli che abbiamo se abbandoniamo la curiosità del sapere cose nuove. Studiare è sempre il miglior modo per difendersi legittimamente da un mondo che ci vuole semplici consumatori. Come dice qualcuno… O ti formi… o ti fermi!

Ovviamente per studiare bene occorre trovare piacere nel farlo e quindi bisogna lavorare sulla propria motivazione e sulle tecniche più adatte per divertirsi leggendo un libro oppure guardando un video o quando si seguono seminari di formazione. 

Impara sempre prima di tutto a rendere divertenti le attività che sai dove svolgere per il tuo bene.

#permario

Offerto da 

Eccellenze.org/pacchettosocial

Il potere della visualizzazione

Secondo il coach #1 al mondo Tony Robbins,
uno strumento incredibilmente forte per risultati duraturi
è la visualizzazione.

Lo conosci già Marco ?
E se lo conosci, lo applichi ?

La visualizzazione (se fatta bene) NON è contemplazione astratta, anzi,
ti aiuta a rendere più potenti le tue AZIONI perchè concentri
tutto il tuo focus mentale su cosa fare per raggiungere ciò che vuoi
(e sul modo esatto per riuscirci nel tempo).

Non a caso la maggior parte degli sportivi di livello mondiale,
dopo aver compiuto una serie di grandi successi,
afferma di averli già anticipati mentalmente.

Prendi Serena Williams, la migliore tennista di tutti i tempi.
23 vittorie nel Grande Slam (dal 1′ Slam del 1999 al più recente del 2017).
Nel 2011, a causa di un serio infortunio, scende drasticamente
dalla posizione n. 1 della classifica mondiale alla n. 172,
e fa fatica a risalire.

Il motivo? Non certo la perdita di talento.
Piuttosto, la sua perdita di attenzione, di focus mentale sulla
sua fame di future vittorie (come comprende grazie a Tony Robbins).
Serena pensa solo alle sconfitte ottenute e inevitabilmente,
nonostante si alleni duramente, questo indebolisce nettamente le sue prove.

Grazie ai consigli di Robbins, Serena Williamsriporta il suo focus
e la sua energia sui binari che più funzionano per lei,
capisce gli errori che la stavano portandoindietro invece che avanti,
e – come afferma in questo video raggiunge unlivello di prestazioni
mai ottenuto prima di incontrare Tony.

Durante il suo seminario di 4 giornate, Sprigiona il Potere che è in te,
(a Londra dal 19 al 22 Aprile – unica data 2018),
anche tu hai questa possibilità: Robbins dedica diversi momenti
alle tecniche per dirigere il tuo focus mentale e le tue azioni
verso ciò che desideri e che non hai ancora raggiunto.

Che ne dici, Marco, vuoi essere allenato dal coach #1
nel campo del massimo rendimento e portare la tua vita
ad un nuovo incredibile livello?

Hai ancora poche ore per bloccare il tuo posto ai prezzi speciali
che scadono domani.
Da mercoledi 8 Novembre i prezzi aumenteranno in tutti i settori.
E non di poco.

Non rimandare la tua decisione (fallo per TE stesso,
non solo per i prezzi in scadenza!)
Per info contattaci allo 06.36005152 o compila il form qui

Live with Passion
Tony Robbins Italia Team