Poesia sulla solitudine

«La conosci tu la solitudine? Sì, quella dei poeti e degli impotenti. La solitudine? Quale solitudine? Ma lo sai che non si è mai soli? E che dovunque ci portiamo addosso il peso del nostro passato e anche quello del nostro futuro? Tutti quelli che abbiamo ucciso sono sempre con noi. E fossero solo loro, … Leggi tutto Poesia sulla solitudine

Annunci

La solitudine… È nato in Gran Bretagna il Ministero per la Solitudine

La solitudine è sofferenza maledetta non quando si è soli ma quando si ha il sentimento di contar niente per nessuno. (Enzo Bianchi) La notizia della creazione di un Ministero per la Solitudine nel Regno Unito ha stupito molti. La cosa ha anche fatto sorridere alcuni che si sono chiesti se davvero ci fosse bisogno … Leggi tutto La solitudine… È nato in Gran Bretagna il Ministero per la Solitudine

Non sono solo – Francesco Paolo Vinciguerra

Nel profondo della meditazione, volgo lo sguardo alla statua del Cristo. E mi accorgo di non essere solo... Una sensazione di dolce brivido assale la mia carne. Un abbraccio profondo stringe il mio cuore. Una carezza velata avvolge l'anima mia. E sempre di più mi accorgo di non essere solo... Nell'aria si spande un profumo … Leggi tutto Non sono solo – Francesco Paolo Vinciguerra

Uscire da se stessi.

E come avrai qualcosa da raccontare, qualche cosa che sia nuovo se non ti butti oltre te stessa? Non è che il viaggiare produca automaticamente l'effetto anti solitudine, ma è l'atteggiamento di andare, di mettersi in cammino che ti costringe ad uscire da te stessa, a guardare oltre al vuoto che ti porti dentro. Dico … Leggi tutto Uscire da se stessi.

Lontano da me- Mara

È sulla salita appena iniziata che hai deciso di lasciare la mia mano Non una parola. Non un gesto. Solo il silenzio, che mi accompagna piano, sordo, timido. Sembra quasi che abbia paura di disturbare il mio cuore che piange e che ti guarda andare via veloce, lontano da me.

Senza di te tornavo – poesia di Pier Paolo Pasolini

Senza di te tornavo, come ebbro, non più capace d'esser solo, a sera quando le stanche nuvole dileguano nel buio incerto. Mille volte son stato così solo dacché son vivo, e mille uguali sere m'hanno oscurato agli occhi l'erba, i monti le campagne, le nuvole. Solo nel giorno, e poi dentro il silenzio della fatale … Leggi tutto Senza di te tornavo – poesia di Pier Paolo Pasolini

Senza di te tornavo – poesia sulla solitudine di Pier Paolo Pasolini

Senza di te tornavo, come ebbro, non più capace d'esser solo, a sera quando le stanche nuvole dileguano nel buio incerto. Mille volte son stato così solo dacché son vivo, e mille uguali sere m'hanno oscurato agli occhi l'erba, i monti le campagne, le nuvole. Solo nel giorno, e poi dentro il silenzio della fatale … Leggi tutto Senza di te tornavo – poesia sulla solitudine di Pier Paolo Pasolini

Tu non sei sola – Michael Jackson

Un altro giorno è andato Io sono ancora tutto solo Come può essere Tu non sei qui con me Non hai mai detto arrivederci Qualcuno mi dica perchè Sei dovuta andare lasciando il mio mondo così freddo RITORNELLO 1: Ogni giorno mi siedo e mi chiedo Come l'amore è sgusciato Qualcosa mi sussurra all' orecchio … Leggi tutto Tu non sei sola – Michael Jackson

Invocazione alla mummia – Antonin Artaud

Queste narici di pelle e d'ossa dove iniziano le tenebre dell'assoluto e il dipinto di queste labbra che tu chiudi come un tendaggio E quest'oro che ti scivola in sogno spogliandoti la vita delle ossa e i fiori di questo sguardo finto da cui raggiungi la luce Mummia le mani affusolate ti rivoltano i visceri, … Leggi tutto Invocazione alla mummia – Antonin Artaud

da Taccuino d’Amore – Wislawa Szimborska

“Un amore felice. E’ normale? è serio? E’ utile? Che se ne fa il mondo di due esseri che non vedono il mondo? Innalzati l’uno vero l’altro senza alcun merito (…) Guardate i due felici: se almeno dissumulassero un po’, si fingessero depressi, confortando così gli amici! Sentite come ridono - è un insulto! (…) … Leggi tutto da Taccuino d’Amore – Wislawa Szimborska