I trucchi della politica: 7 tecniche e stratagemmi di comunicazione

Non fatevi ingannare dalla vecchia politica

Grazie a Marco per questo video

I trucchi della politica: 7 tecniche e stratagemmi di comunicazione usati dai politici – dalla notte dei tempi – per influenzare l’opinione pubblica.

 

Annunci

#politica Adelfia, panificio aperto col microcredito dei 5 Stelle

Ci sono in questo momento parlamentari di forze politiche che hanno governato senza fare nulla per la cittadinanza che infangano i cittadini del MoVimento 5 Stelle che si sono tagliati lo stipendio. Questo video spiega praticamente come nascono le imprese grazie al taglio degli stipendi

#società A Macerata è stato terrorismo neofascista

La sparatoria di Macerata è stata terrorismo politico di matrice fascista: va riconosciuto e detto, e poi affrontato. Lo è dal background dell’esecutore, Luca Traini – il tatuaggio neonazista sopra l’occhio destro, la rivendicazione col braccio destro teso e la bandiera tricolore, la militanza politica e le testimonianze sulla sua progressiva estremizzazione – e dalla dinamica dell’azione – il proiettile contro la sede del partito democratico, i sei stranieri feriti.

Leggi il resto qui: https://www.valigiablu.it/macerata-terrorismo/

#politica Il consigliere di Bari: “Mi merito ventimila euro al mese”

Un milione di euro l’anno: il record nazionale dei gettoni di presenza va al comune di Bari, dove le commissioni si riuniscono 11 volte al giorno, le sedute durano meno di un’ora e ogni gettone vale 73 euro. Incalzati da Danilo Lupo, i consiglieri si difendono: “È la legge che ce lo consente” si giustifica il recordman delle presenze. “Noi lavoriamo e dobbiamo essere pagati” si indigna la presidente della commissione pari opportunità. “Meritiamo di più, anche 24.000 euro al mese” afferma la presidente della commissione trasparenza, proprio quella che avrebbe dovuto controllare sprechi e abusi.

 

 

 

wp-image-309471111

#politica Conosciamo il comandante Gregorio De Falco

Il comandante Gregorio De Falco è stato “punito” per aver fatto il suo dovere? Ascolta questa audizione per capire di quale pasta è fatto questo eroe dei tempi nostri.

 

Mercoledì 8 ottobre l’Ufficio di Presidenza della Commissione Lavori Pubblici, integrato dai rappresentanti dei Gruppi, ha ascoltato il Capitano di Fregata del Corpo delle Capitanerie di Porto Comandante Gregorio De Falco e il Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto Ammiraglio Ispettore Capo Felicio Angrisano.

 

 

 

 

 

 

wp-image-217606323

Perché si votano i politici bugiardi?

Questo articolo del Sole 24 Ore Spiega perché nonostante l’evidenza delle bugie molti elettori votano persone impresentabili

Per George Lakoff, nume della linguistica cognitiva all’Università della California a Berkeley, studioso di campagne elettorali, i cittadini dovrebbero votare calcolando quali politiche e quali programmi corrispondono ai loro interessi. Invece lasciano che «abbagli, pregiudizi ed emozioni» guidino le loro scelte, ragionano senza alcuna logica di valori, priorità, obiettivi. Oppure giungono tranquillamente a conclusioni indipendenti dai loro interessi senza sapere consciamente perché. Sarebbe bene, dunque, abbandonare l’idea di un uomo razionale?

http://mobile.ilsole24ore.com/solemobile/main/art/notizie/2018-01-26/perche-crediamo-politici-dipende-sistema-1-083059.shtml?uuid=AEMgSOpD

Politici con la memoria corta? Segnala le loro promesse elettorali

Questo sito internet può aiutare i politici a non mentire

Segnala qui sotto una promessa elettorale.

Una volta inviata la segnalazione, dopo circa 5 minuti, la vedrai qui

La redazione si occuperà di verificare e classificare le segnalazioni inviate e, una volta approvate, le pubblicherà sul sito del progetto alla pagina “Promesse elettorali”.

Grazie al tuo contributo potremmo costruire un archivio strutturato, aperto e accessibile a tutti, attraverso cui tracciare e monitorare le promesse elettorali dopo il voto.

Per facilitare la raccolta e il monitoraggio ti chiediamo di non segnalare promesse elettorali troppo generiche ma il più possibile specifiche e su temi precisi. Inoltre, ai fini del progetto, ti saremo grati se ogni segnalazione contenesse massimo 2 promesse elettorali, meglio una.

Infine una raccomandazione: prima di inviare una promessa verifica sempre sul sito che se non sia già presente anche se proveniente da fonte diversa.

Il progetto é qui

https://enketo.ona.io/x/#pYFo

Perché l’informazione (per la massa) fa schifo?

Abbiamo in questo momento storico il generatore di fake news e chi tenta di costruire un Ministero della verità. È importante costruire un antidoto al problema alfabetizzando le masse all’uso migliore della tecnologia e costruendo sistemi democratici e aperti per la gestione delle informazioni. Questo video di Marco Montemagno ti insegna ad inquadrare il problema…

#politica Conosciamo meglio Danilo Toninelli e Maurizio Lupi

Il nostro miglioramento passa anche attraverso la gestione della cosa pubblica. Viviamo in uno Stato dove spesso chi fa le leggi non le subisce. Questa situazione assurda richiede una migliore conoscenza dei candidati politici per potersi formare una opinione su basi concrete e non su slogan elettorali.