Poesia del primo Maggio

IL PIÙ BEL GIORNO S’io facessi il fornaio vorrei cuocere un pane così grande da sfamare tutta, tutta la gente che non ha da mangiare. Un pane più grande del sole, dorato, profumato come le viole. Un pane così verrebbero a mangiarlo dall’India e dal Chilì i poveri, i bambini, i vecchietti e gli uccellini. … Leggi tutto Poesia del primo Maggio

Annunci

Poesia per Pasqua: Risurrezione

Suono di campane,voce che trasvola sul mondo,canto che piove dal cielo sulla terra, nella città sorda e irrequieta, e nel silenzio dei colli ove, nel pallore argenteo, le bacche d'olivo maturano il dono di pace. Suono che viene a te, quale alleluia pasquale, a offrirti la gioia di ogni primavera, a chiamarti alla rinascita; a … Leggi tutto Poesia per Pasqua: Risurrezione

Degnati di tenermi alla tua porta – Rabindranath Tagore

Degnati di tenermi alla tua porta, come servo sempre vigile e attento; mandami come messaggero per il regno ad invitare tutti alle tue nozze. Non permettere ch'io affondi nelle sabbie mobili della noia, non lasciarmi intristire nell'egoismo, in pareti strette senza cielo aperto. Svegliami, se m'addormento nel dubbio e sotto la coltre della distrazione; cercami, … Leggi tutto Degnati di tenermi alla tua porta – Rabindranath Tagore

Novembre 1997 Giovanni Ferrari

Sul fondo di velluto bruno della sera d'autunno svanivano leggere come ombre le croci dei lumini accesi... Stranamente a quell'ora era bello il cimitero prato strano e irreale disperso negli spazi immisurati della notte incombente... Brillavano tenui le luci tremule davanti all'effigie calcinate nella memoria delle lapidi stinte pulite a nuovo nel giorno dei morti: … Leggi tutto Novembre 1997 Giovanni Ferrari

#poesie La sagra paesana – Sandra Greggio

C'è ancora nell'epoca di Internet Chi si diverte ballando in una piazzola Mentre in un angolo Bambini con gli occhi sgranati Guardano chi fa le crepes Con l'acquolina in bocca Ci sono ancora all'epoca di Internet Ragazzi che si divertono Seduti su un muricciolo Raccontandosi episodi della loro vita C'è ancora spazio per una luna … Leggi tutto #poesie La sagra paesana – Sandra Greggio

#poesie – Il centro del mondo – Ligabue

Portami dove mi devi portare Africa, Asia o nel primo locale fammi vedere che cosa vuol dire partire davvero Portami dove non posso arrivare dove si smette qualsiasi pudore fammi sentire che cosa vuol dire viaggiare leggeri https://www.youtube.com/watch?v=au4C8Blv-wA Sei sempre così il centro del mondo il viaggio potente nel cuore del tempo andata e ritorno … Leggi tutto #poesie – Il centro del mondo – Ligabue

Invincibile amore – Albert Camus

​Mia cara, nel bel mezzo dell’odio ho scoperto che vi era in me un invincibile amore. Nel bel mezzo delle lacrime ho scoperto che vi era in me un invincibile sorriso. Nel bel mezzo del caos ho scoperto che vi era in me un’ invincibile tranquillità. Ho compreso, infine, che nel bel mezzo dell’inverno, ho … Leggi tutto Invincibile amore – Albert Camus

Perchè leggiamo poesie…

“Non leggiamo e scriviamo poesie perché è carino: noi leggiamo e scriviamo poesie perché siamo membri della razza umana, e la razza umana è piena di passione. Medicina, legge, economia, ingegneria sono nobili professioni, necessarie al nostro sostentamento, ma la poesia, la bellezza, il romanticismo, l'amore, sono queste le cose che ci tengono in vita.„ … Leggi tutto Perchè leggiamo poesie…

La befana di Gianni Rodari

La Befana, cara vecchietta, va all'antica, senza fretta. Non prende mica l'aeroplano per volare dal monte al piano, si fida soltanto, la cara vecchina, della sua scopa di saggina: è così che poi succede che la Befana... non si vede! Ha fatto tardi fra i nuvoloni, e molti restano senza doni! Io quasi, nel mio … Leggi tutto La befana di Gianni Rodari

C’è un solo amore al mondo – Amedeo Minghi – Panella

C'è un  solo amore al mondo è quello tuo col mio. E' come il mare dove si va per guardare solo il mare e l'acqua grandiosa dentro il mare: così con me Tu, ferma non sai stare. Amore mio, sei tutto: non sei calma, pace e tranquillità. Se non dormo è per Te, ma se … Leggi tutto C’è un solo amore al mondo – Amedeo Minghi – Panella

Hai fatto prigioniero il mio cuore. Tagore

  Non so come tu canti, mio signore! Sempre ti ascolto in silenzioso stupore. La luce della tua musica illumina il mondo. Il soffio della tua musica corre da cielo a cielo. L'onda sacra della tua musica irrompe tra gli ostacoli pietrosi e scorre impetuosa in avanti. Il cuore anela di unirsi al tuo canto, … Leggi tutto Hai fatto prigioniero il mio cuore. Tagore