Una lettera di Victoria Campo per Tagore

Victoria Campo chiamava Tagore Gurudev e Tagore chiamava Victoria Vijava. Caro Gurudev, Ieri sono andata a casa tua. Lo ammetto, non è stata una cosa molto saggia. Il tramonto faceva capolino sopra la scala e sapevo che mi stava aspettando nella tua stanza vuota. Uno spaventoso senso di solitudine mi ha perseguita da quando ho … Leggi tutto Una lettera di Victoria Campo per Tagore

Annunci

Nonno- poesia di Mara

Odore di legno di colla. Rumore di sega elettrica di martello che batte sui chiodi. I colori dell'arcobaleno: le tue cornici. Il tuo sorriso a lavoro compiuto e ben fatto. Fischiavi mentre lavoravi, ed io come rapita ti guardavo incantata poggiata al bancone e tutto mi sembrava così facile. Coppola in testa e giubbino blu. Ricordi … Leggi tutto Nonno- poesia di Mara

Sognami – Biagio Antonacci

E se... mi sognerai dal cielo cadrò. E se... domanderai da qui risponderò. E se...tristezza e vuoto avrai da qui...cancellerò. Sognami se nevica Sognami sono nuvola Sono vento e nostalgia Sono dove vai….. E se mi sognerai Quel viso riavrò… mai più... mai più quel piangere per me sorridi e riavrò Sognami se nevica Sognami … Leggi tutto Sognami – Biagio Antonacci