Calma – José María Hinojosa

Dove finisce il mare? Dove comincia il cielo? Le barche galleggiano. o prendono il volo? Si è perso l’orizzonte, nel gioco mimetico del cielo e dell’acqua. Si è fuso il movimento, in un solo colore azzurro, un azzurro calmo. Si fondono i colori; si ferma il movimento. Un solo colore resta; non c’è sopravvento. Dove … Leggi tutto Calma – José María Hinojosa

Annunci

Mare – Giovanni Pascoli

M'affaccio alla finestra, e vedo il mare: vanno le stelle, tremolano l'onde. Vedo stelle passare, onde passare: un guizzo chiama, un palpito risponde. Ecco sospira l'acqua, alita il vento: sul mare è apparso un bel ponte d'argento. Ponte gettato sui laghi sereni, per chi dunque sei fatto e dove meni?

Fimmini Siciliani – Michelangelo Balistreri

Cu vostru chiantu inchistivu lu mari cu la prighiera pittastivu lu suli e ricamannu li pinsera 'ntra lu cori a la Sicilia arrialastivu l'amuri. Manu ca strincinu manu e abbattinu mura vuci ca cancianu u distinu e cummogghianu dulura e occhi ca talianu figghi scappari luntanu comu cunigghi. Facci stanchi supra 'na valanza comu linzola … Leggi tutto Fimmini Siciliani – Michelangelo Balistreri

L’UOMO E IL MARE – Charles Baudelaire

Uomo libero, tu amerai sempre il mare! Il mare è il tuo specchio; contempli la tua anima Nello svolgersi infinito della sua onda, E il tuo spirito non è un abisso meno amaro. Ti piace tuffarti nel seno della tua immagine; L'accarezzi con gli occhi e con le braccia e il tuo cuore Si distrae … Leggi tutto L’UOMO E IL MARE – Charles Baudelaire