#luttonazionale – parola d’ordine #prevenzione

FILASTROCCA DELLA TERRA CHE BALLA
Oggi non piove
La terra non si muove
Vola farfalla
La terra oggi non balla
Ieri pioveva
La terra si muoveva
Sabbia di mare
Casa mia non sa ballare
Resta ferma e cade giù
Casa mia non ce l’ho più
Ma oggi non piove
Facciamo case nuove
Case farfalla
Gentili le vorrei
Che se la terra balla
Loro ballano con lei
( B.Tognolini )

Scritta in occasione del terremoto in Abbruzzo, maggio 2009.
Pubblicata nel libro RIME RAMINGHE, Salani 2013.

Tanti auguri papà – poesia di Antonio Trani

Te ne sei andato all’improvviso come avesti voluto e da solo senza neanche un saluto.
Senza dare a nessuno il modo di ringraziarti per esserci stato, per essere stato.
Te ne sei andato senza lasciar detto nulla di più di quanto avessi già detto.
Eppure di te e per te continuo a sentire e vedere.
È così strana la normalità che sembra non essere tale ma normalità dovrà essere purtroppo.
Oggi Emanuele reciterà per me la sua poesia, io reciterò per te la mia ogni giorno che sentirò la tua mancanza, ogni giorno che ricorderò le mie poesie da bambino, ogni giorno che i miei figli avranno un padre, ogni giorno che… ogni giorno!
Auguri papà

Questo cielo non mi è amico… – Brigida Fraioli

Questo cielo non mi è amico
è denso
pesante, troppo.
Sembra che voglia precipitarmi addosso
con le nuvole, le stelle, i desideri del mondo.
E con te

che ti nascondi nei tramonti dorati
tra quelle nuvole rosse che guardavi un tempo.
Ti vedo ancora, con le braccia conserte ed il sole in faccia.
Poi ti voltavi
e con un sorriso dicevi tutto.
Dicevi grazie, a questo mondo crudele
che tra fango e pioggia
c’è anche
a volte
un po’ di luce da bere con gli occhi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: