La galaverna

Non hai risparmiato nulla.
Non c’è albero o cespuglio o filo d’erba o fiore o foglia
che tu non abbia ricamato
tutto rigorosamente in bianco.
Quel biancore che per guardarlo
quasi servono gli occhiali da sole
per il riverbero che trasmette.
Peccato non averti potuto
vedere a Natale quando
avresti contributo a creare
tu da sola anche senza addobbi
quel clima caratteristico
del pieno inverno, di nonno gelo.
Ora dalla finestra vedo tutto
bianco e ogni tanto passano
sbuffi di nebbia che si confondono
col fumo dei camini.
Ti ringrazio per essere venuta
seppure in ritardo, ora posso dire
che anche quest’anno ho visto
la galaverna!!!

Sandra Greggio

San Valentino: Amore senza fine – Poesia in musica di Pino Daniele

Se mi guardi con gli occhi dell’amore
non ci lasceremo più
inganneremo il tempo e il dolore
sia l’estate che l’inverno.
E cambieremo il mondo ogni volta che vuoi
e fermeremo il mondo ogni volta che vuoi.
Perché non so che dire quando mi guardi così
non riesco mai a finire un discorso senza errori
perché mi fai impazzire quando mi guardi così
mi sembra di capire che voglio solo te in questo mondo
voglio solo te in questo mondo.
Se mi cerchi con gli occhi dell’amore
allora si mi troverai
fra le parole semplici e il sapore
di un mattino di primavera.
E cambieremo il mondo ogni volta che vuoi
e fermeremo il mondo ogni volta che vuoi.
Perché non so che dire quando mi guardi così
non riesco mai a finire un discorso senza errori
perché mi fai impazzire quando mi guardi così
amore senza fine io voglio solo te in questo mondo
voglio solo te in questo mondo.
When I look into your eyes I will feel so good
‘cause you make a better day to me..