Frasi da “Il gioco dell’angelo” – Carlos Ruiz Zafón

"Sai qual è il bello dei cuori infranti?" Domandò la bibliotecaria. Scossi la testa. "Che possono rompersi davvero soltanto una volta. Il resto sono graffi."

Annunci