L’aneddoto del tè

Sul sito www.xiuzhendao.it/ ho ritrovato questo bellissimo aneddoto che già conoscevo e che spesso utilizzavo quando insegnavo agli insegnanti. Ad una certa età si diventa molto rigidi e si fa fatica ad accettare che qualcuno possa aprirci la mente, soprattutto quando questa persona è più giovane. E cosa dire allora di questo mondo che cambia così rapidamente. … Leggi tutto L’aneddoto del tè

Annunci

Prima giornata di prevenzione dello spreco alimentare

Miliardi di euro finiscono nella spazzatura, miliardi di euro che potrebbero essere recuperati. È il cibo che buttiamo via ogni giorno per acquisti sbagliati, dimenticanza nel frigorifero o cattiva conservazione. E così il 5 febbraio saranno gli Stati Generali di prevenzione dello spreco alimentare in Italia: mercoledì 5 febbraio a Roma, dalle 10 al Tempio … Leggi tutto Prima giornata di prevenzione dello spreco alimentare

Se tempo e spazio – poesia di Thomas Stearns Eliot

Se Tempo e Spazio, come i Saggi dicono, sono cose che mai potranno essere, il sole che non cede al mutamento non è per nulla superiore a noi. Così perché, Amore, dovremmo sperare Di vivere un secolo intero? La farfalla che vive un solo giorno È già vissuta per l'eternità. I fiori che ti diedi … Leggi tutto Se tempo e spazio – poesia di Thomas Stearns Eliot

Il tuo sorriso – Pablo Neruda

Toglimi il pane, se vuoi, toglimi l’aria, ma non togliermi il tuo sorriso. Non togliermi la rosa, la lancia che sgrani, l’acqua che d’improvviso scoppia nella tua gioia, la repentina onda d’argento che ti nasce. Dura è la mia lotta e torno con gli occhi stanchi, a volte, d’aver visto la terra che non cambia, … Leggi tutto Il tuo sorriso – Pablo Neruda

Profezia- Pier Paolo Pasolini

Era nel mondo un figlio e un giorno andò in Calabria: era estate, ed erano vuote le casupole, nuove, a pandizucchero, da fiabe di fate color della fame. Vuote. Come porcili senza porci, nel centro di orti senza insalata, di campi senza terra, di greti senza acqua. Coltivate dalla luna, le campagne. Le spighe cresciute … Leggi tutto Profezia- Pier Paolo Pasolini

A Lella – Rosa Santinelli –

Tante … le cose di cui posso fare a meno… non del tuo viso, in cui mi rassereno… della tua voce, triste, allegra, preoccupata… che spesso da un senso alla mia giornata! Insieme parliamo, giochiamo … nei momenti neri, ci siamo, Ringrazio il destino, che ci ha fatto incontrare e … se dipendesse da me, … Leggi tutto A Lella – Rosa Santinelli –

Gradini – Hermann Hesse

Come ogni fior languisce e giovinezza cede a vecchiaia, anche la vita in tutti i gradi suoi fiorisce, insieme ad ogni senno e virtù, né può durare eterna. Quando la vita chiama, il cuore sia pronto a partire ed a ricominiciare, per offrirsi sereno e valoroso ad altri, nuovi vincoli e legami. Ogni inizio contiene … Leggi tutto Gradini – Hermann Hesse

Tu non hai affatto capito – Evgenij A. Evtusenko

Tu non hai affatto capito, mia coscienza esigente, che è solo per debolezza se adesso ho bisticciato con te. E non hai affatto capito, quando con disprezzo ti sei vendicata, che causa di debolezza non impudenza fu - stanchezza. E non mi hai capito, e forse io non ho capito te, quando ti ho porto … Leggi tutto Tu non hai affatto capito – Evgenij A. Evtusenko

In me – Kikuo Takano

In me c'è qualcosa di rotto. Sono come l'orologio che si ferma poco dopo averlo caricato, come il piatto incrinato che non torna nuovo se anche lo incolli con cura. In me c'è qualcosa di schiacciato. Sono come il tubetto di dentifricio quando nulla ne esce se anche lo premi, come la pallina da ping-pong … Leggi tutto In me – Kikuo Takano

L’UOMO E IL MARE – Charles Baudelaire

Uomo libero, tu amerai sempre il mare! Il mare è il tuo specchio; contempli la tua anima Nello svolgersi infinito della sua onda, E il tuo spirito non è un abisso meno amaro. Ti piace tuffarti nel seno della tua immagine; L'accarezzi con gli occhi e con le braccia e il tuo cuore Si distrae … Leggi tutto L’UOMO E IL MARE – Charles Baudelaire