La luna – Borges

La luna C'è tanta solitudine in quell'oro. La luna delle notti non è la luna che vide il primo Adamo. I lunghi secoli della veglia umana l'hanno colmata di antico pianto. Guardala. E' il tuo specchio. Jorge Luis Borges Un'altra poesia  per te

Annunci