Foglia o fiore. Poesia di Milly Dandolo

Dicono che d’autunno
tutto intristisce e muore.
Anche la bella foglia
ha mutato colore.
Ha chiesto l’oro al sole
e s’è vestita a festa.
Non dite che d’autunno
la campagna è più mesta.
Il vento s’avvicina
sorpreso, e par che dica:
lo non ti riconosco:
sei tu, mia verde amica?
Dice l’amica al vento:
Ho mutato colore:
stanca d’essere foglia
son diventata fiore

E il giorno diventò piccolo – poesia di Emily Dickinson

E il giorno diventò piccolo…

Il Giorno diventò piccolo, circondato tutto

Dalla precoce , incombente notte –

Il pomeriggio in sera profonda

La sua gialla  brevità distillò –

I venti smorzarono i loro passi marziali

Le foglie ottennero tregua  –

Novembre appese il suo cappello di granito

A un chiodo di felpa.

via Famedisapere’s Blog | Stay hungry, stay foolish ( S.Jobs).

Foglia d’autunno – poesia di Elisir

Dal ramo ti strappa il maestrale
noncurante dell’oro che t’impreziosisce.
E tu, foglia d’autunno, in pianto ti sciogli,
che il vento frantuma in sciami dorati di lacrime
cui natura impone la quiete fredda
di selciati intorbidati dal fango.

Il Libro della Mia Vita di Maria Vittoria Massimo

Ogni giorno la vita mi offre una
pagina bianca nel libro  della
mia esistenza.

Il mio passato è gia scritto e non
posso correggerlo;
nelle sue pagine ingiallite, alcune
con colori chiari,altri con sfumature
scure.

Oggi ho l’opportunità di scrivere
un’altra pagina.
E unicamente nelle mie mani scegliere
i colori che desidero,perchè anche
nelle avversità posso mettere sfumature
di serenità per trasformarla in una
bella esperiena.
Cosa scrivero’ oggi ?.

Dipende solo dalla mia volontà e dal
mio ottimismo far si che la pagina
di oggi, nel libro della mia vita,
sia una pagina che in futuro possa
diventare un bel ricordo.

Se sapessi che o solo un’altro
giorno da vivere, cosa farei ?,
senza dubbio, mi metterei in pace
con Dio e con coloro che mi circondano,
godrei dei raggi del sole,della brezza
del vento, dell’allegria dei miei cari,
dell’amore del mio sposo, di tante
benedizioni che la vita mi pone a
portata di mano e che spesso non
riesco a valorizzare.

Mi godro’ questo nuovo giorno,
faro’ un inventario mentale di tutte
le cose buone che esistono nella
mia vita e vivro’ ogni ora con uno
spirito bello e positivo,dando il
meglio di me.

Non danneggerei nessuno e
sarei felice d’essere viva,di poter
regalare un sorriso,di offrire la
mia mano e di essere piu’ generosa.

Non è mai troppo tardi per cambiare
rotta e iniziare a scrivere pagine
di pace e di gioia nel libro della mia vita.

Ringrazio Dio del dono odierno e
dell’opportunità che o di rendere
questo giorno una bella pagina nel
mio libro della mia esistenza.

Ricordero’ che nonostante tutte le
situazioni avverse,è solo nelle mie
mani vivere oggi…
Come fosse il primo, come fosse l’ultimo,
come fosse l’unico nel mio libro della vita.
Con l’augurio che tutti i miei giorni
siano felici e pieni di pace !

(Maria Vittoria)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: