Abbi cura di me (testo)

Adesso chiudi dolcemente gli occhi e stammi ad ascoltareSono solo quattro accordi ed un pugno di parolePiù che perle di saggezza sono sassi di minieraChe ho scavato a fondo a mani nude in una vita interaNon cercare un senso a tutto perché tutto ha sensoAnche in un chicco di grano si nasconde l’universoPerché la natura …

Leggi tutto Abbi cura di me (testo)

Chiara Corbella

Chiara Corbella riceve in famiglia un'educazione cattolica e con la madre inizia a frequentare una comunità del Rinnovamento nello Spirito. Nell'estate del 2002, mentre si trova a Mediugorie con la sorella maggiore Elisa, incontra Enrico Petrillo, che si trova in pellegrinaggio con la comunità del Rinnovamento Carismatico. I due iniziano a frequentarsi e si fidanzano; dopo sei anni, il …

Leggi tutto Chiara Corbella

Profanazione

Giorni mestiin cui quei fiori coloratidelle più varie forme e sfumaturecostituiscono una nota stonata.E' il momento del ricordodi chi non è più tra noise non nelle labbradi chi profana le tombecon parole anch'esse stonate.Di troppo.Serriamo la bocca.Solo occhi e cuorehanno diritto di parlare.Entrambi senza parole,come i nostri carihanno diritto che sia.Nel chiuso della loro dimorain …

Leggi tutto Profanazione

Perfetta letizia

San Francesco d'Assisi Venendo una volta santo Francesco da Perugia a Santa Maria degli Angeli con frate Leone a tempo di verno, e il freddo grandissimo fortemente il cruciava, chiamò frate Leone il quale andava un poco innanzi, e disse così: "Frate Leone, avvegnadio ch'e frati minori in ogni terra dieno grande esempio di santità …

Leggi tutto Perfetta letizia

Notte di pulizia – Giorgio Bonati

Notte di pulizia, come se il vento avesse voluto spazzare il mondo e l’alba è più frizzante del solito: gli alberi salutano sorridenti e il sole splende in tutta la sua bellezza. Sono sicuro che questo sguardo sul mondo vivo sia un dono che mi fatto Francesco e i suoi ‘figli’, e per figli intendo …

Leggi tutto Notte di pulizia – Giorgio Bonati

Poesia sull’anima

L’anima la si ha ogni tanto, nessuno la ha di continuo, per sempre. Giorno dopo giorno, anno dopo anno, possono passare senza di lei. A volte nidifica un po’ più a lungo, sole in estasi e paura dell’infanzia, a volte solo nello stupore dell’essere vecchi. Di rado ci da’ una mano in occupazioni faticose, come …

Leggi tutto Poesia sull’anima