La notte e la memoria – Marco Costanzo

Stanotte ho guardato la notte, nera, assoluta. Unica speranza le limpide stelle, sguardi discreti di un timido Dio. Stamattina ho guardato mio figlio ed ho visto me e lui ad Auschwitz, separati al cancello dalla follia degli uomini. Stamattina ho provato un dolore, muto, assoluto. Che pena sapere che l'uomo non ha ancora imparato ad …

Leggi tutto La notte e la memoria – Marco Costanzo