Episodio della madeleine – tratto da “Alla ricerca del tempo perduto” di Marcel Proust

"Una sera d’inverno, appena rincasato, mia madre accorgendosi che avevo freddo, mi propose di prendere, contro la mia abitudine, un po’ di tè. Dapprima rifiutai, poi, non so perché, mutai parere. Mandò a prendere uno di quei dolci corti e paffuti, chiamati maddalene, che sembrano lo stampo della valva scanalata di una conchiglia di San … Leggi tutto Episodio della madeleine – tratto da “Alla ricerca del tempo perduto” di Marcel Proust

Annunci

Nonno- poesia di Mara

Odore di legno di colla. Rumore di sega elettrica di martello che batte sui chiodi. I colori dell'arcobaleno: le tue cornici. Il tuo sorriso a lavoro compiuto e ben fatto. Fischiavi mentre lavoravi, ed io come rapita ti guardavo incantata poggiata al bancone e tutto mi sembrava così facile. Coppola in testa e giubbino blu. Ricordi … Leggi tutto Nonno- poesia di Mara

Senza di te tornavo – poesia di Pier Paolo Pasolini

Senza di te tornavo, come ebbro, non più capace d'esser solo, a sera quando le stanche nuvole dileguano nel buio incerto. Mille volte son stato così solo dacché son vivo, e mille uguali sere m'hanno oscurato agli occhi l'erba, i monti le campagne, le nuvole. Solo nel giorno, e poi dentro il silenzio della fatale … Leggi tutto Senza di te tornavo – poesia di Pier Paolo Pasolini

Vieni presto Gesù – Angelo Saporiti

Vieni presto Gesù. Ti stiamo aspettando Gesù. Fa' scendere la tua Parola su di noi. Abbiamo tanto bisogno di te. Tocca il nostro cuore, cambia il nostro stile di vita, rendici più generosi, più autentici, più umani. Ti stiamo aspettando Gesù. Ti aspetta questa tua parrocchia. Ti aspettano le nostre famiglie e i bambini, i … Leggi tutto Vieni presto Gesù – Angelo Saporiti

Senza una data da ricordare – Eduardo Mitre

Senza una data da ricordare né un luogo ben preciso da indicare ecco che arriva la dimenticanza. Silenziosa come un morto che galleggia sul fiume, lontana, ineluttabile come può essere solo il destino: come un'ampia zona buia, o una scultura perfetta, come una faccia senza lineamenti, senza sguardo. E' così che arriva. Si crea una … Leggi tutto Senza una data da ricordare – Eduardo Mitre

Domo mia – Luigi Marielli

Domo mia - Testo della canzone dei Tazenda O...ra io Sono qui Oggi io Sono senza-enza fiumi Antichi spiriti, ombre... Sembrano venire a me Ti voglio donare il sangue E’ la vita mia Ti voglio prendere, oh... E ti amo, e ti amo Sei la mia vita Ogni cosa tua E ti amo, e ti … Leggi tutto Domo mia – Luigi Marielli