Caligine

Stoica caligine del mattino, stridi come uno screzio all'innocente impeto d'imperatore: smorzi gli sforzi di una notte di battaglia, avvisaglia sei di schioppi e colpi a rapida distanza. Sgrida la mattanza della guerra, riscatta allo schiamazzo del cannone: parla di onore, di patria e di ingegno, razzia bellezza, gioventù e vigore. Si contagia il diluvio … Leggi tutto Caligine

Annunci

Il fiume dei profumi – Biagio Antonacci

Amore Ti scrivo Da molto lontano Ma non so dirti il giorno e nemmeno l'ora Amore Ti mando un bacio grosso e vero Tanto che sento sulle labbra la tua saliva Qui fa caldo e la notte non ha fine E le carezze sono bombe che non mi fanno dormire Amore Tra poco Cambiamo postazione … Leggi tutto Il fiume dei profumi – Biagio Antonacci

A cosa serve la guerra – E. Bennato

A cosa serve la guerra diciamo la verità serve soltanto a vincer la gara dell’inutilità La guerra non dice niente guardati intorno e ci arrivi Perché la vincono sempre i buoni la perdono sempre i cattivi Ogni soldato che parte ogni soldato del re vorrei raggiungerlo con questo valzer fargli cantare con me A cosa … Leggi tutto A cosa serve la guerra – E. Bennato

Il bombarolo – F. De André

Chi va dicendo in giro che odio il mio lavoro non sa con quanto amore mi dedico al tritolo, è quasi indipendente ancora poche ore poi gli darò la voce il detonatore. Il mio Pinocchio fragile parente artigianale di ordigni costruiti su scala industriale di me non farà mai un cavaliere del lavoro, io sono … Leggi tutto Il bombarolo – F. De André

Siamo a Natale (la guerra è finita) – John Lennon

Magari compriamo un panettone in meno ma dedichiamoci a migliorare un pò il mondo... Marco Ora siamo a Natale, e cosa hai fatto? un altro anno è passato ed uno nuovo è appena iniziato e così questo è il Natale spero che ti diverta con il più vicino e il più caro col più vecchio … Leggi tutto Siamo a Natale (la guerra è finita) – John Lennon

Terra di passeri – Nazìh Abu ‘Afash

    Forse lei pensa: questo color rosso cupo                   è un fiore che scorre sulla roccia queste forme inerti ai bordi delle trincee                   son pastori che sonnecchiano la terra, come l’ha raffigurata il pennello di Dio,                   è un campo pronto per l’aratura                   per il frumento, le passeggiate, i canti. Forse lei … Leggi tutto Terra di passeri – Nazìh Abu ‘Afash

o bella, ciao! – Anonimo

Una mattina mi son svegliato,o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao!Una mattina mi son svegliatoed ho trovato l'invasor. O partigiano, portami via,o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao!O partigiano, portami via,ché mi sento di morir. E se io muoio da partigiano,o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao!E se io … Leggi tutto o bella, ciao! – Anonimo