Poesia per le mamme

Hanno gli occhi grandi Le mamme del mondo Devono contenere tante cose I sorrisi per la famiglia Le carezze per i nipotini Gli abbracci per le amiche E poi le parole per consolare Tutti quelli che hanno bisogno. Hanno gli occhi grandi Le mamme Per contenere un mare speciale Quello fatto dalle loro dolci lacrime. … Leggi tutto Poesia per le mamme

Annunci

Poesia per un figlio

Staccati da tutto ciò Che è terra, figlio mio Metti le ali e librati Nell'aria, insieme agli uccelli Godi del calore del sole Del chiarore della luna Del luccichio delle stelle. Inebriati di libertà Respirala a fondo Perché per questo Sei stato creato Non per amare Le cose terrene Ma quelle nobili Che sono il … Leggi tutto Poesia per un figlio

Amore e tempo

E l’amore guardò il tempo e rise, perché sapeva di non averne bisogno. Finse di morire per un giorno, e di rifiorire alla sera, senza leggi da rispettare. Si addormentò in un angolo di cuore per un tempo che non esisteva. Fuggì senza allontanarsi, ritornò senza essere partito, il tempo moriva e lui restava. Pirandello

Il tuo sorriso

Toglimi il pane, se vuoi, toglimi l’aria, ma non togliermi il tuo sorriso. Non togliermi la rosa, la lancia che sgrani, l’acqua che d’improvviso scoppia nella tua gioia, la repentina onda d’argento che ti nasce. Dura è la mia lotta e torno con gli occhi stanchi, a volte, d’aver visto la terra che non cambia, … Leggi tutto Il tuo sorriso

Io desidero te, soltanto te

Io desidero te, soltanto te il mio cuore lo ripeta senza fine. Sono falsi e vuoti i desideri che continuamente mi distolgono da te. Come la notte nell’oscurità cela il desiderio della luce, così nella profondità dalla mia inconscienza risuona questo grido: ”io desidero te, soltanto te”. Come la tempesta cerca fine nella pace, anche … Leggi tutto Io desidero te, soltanto te

Auguri di Natale scomodi

Carissimi, non obbedirei al mio dovere di vescovo, se vi dicessi “Buon Natale” senza darvi disturbo. Io, invece, vi voglio infastidire. Non sopporto infatti l’idea di dover rivolgere auguri innocui, formali, imposti dalla routine di calendario. Mi lusinga addirittura l’ipotesi che qualcuno li respinga al mittente come indesiderati. Tanti auguri scomodi, allora, miei cari fratelli! … Leggi tutto Auguri di Natale scomodi

Fabrizio Frizzi

In questo video Fabrizio Frizzi canta "Regina di cuori" https://youtu.be/eeW-uRygpwY Donna meravigliosa sei donna pericolosa Ti fondi e mi confondi Mi cerchi e poi ti perdi via così Io non so' l'amore è guerra o pace O collaborazione e grande partecipazione. Regina di cuori tra mille colori Sei tu la più bella e della notte … Leggi tutto Fabrizio Frizzi

Con il cuore – Massimo Di Cataldo

Davvero tu credi che esista una spiegazione per amare oppure no ma se c'e ti giuro io non lo so Amo te, amo te, perché mi vai e sarò con te ovunque sarai senza parole, parlami con il cuore Davvero è come se tu fossi con me da sempre tra la gente è dentro di … Leggi tutto Con il cuore – Massimo Di Cataldo

Vivere la vita – testo

VIVERE LA VITA ALESSANDRO MANNARINO VOCE: RUBEN APREA Vivere la vita è una cosa veramente grossa C'è tutto il mondo tra la culla e la fossa Sei partito da un piccolo porto Dove la sete era tanta e il fiasco era corto E adesso vivi.... Perché non avrei niente di meglio da fare finchè non … Leggi tutto Vivere la vita – testo

La semplicità.

La semplicità è mettersi nudi davanti agli altri. E noi abbiamo tanta difficoltà ad essere veri con gli altri. Abbiamo timore di essere fraintesi, di apparire fragili, di finire alla mercè di chi ci sta di fronte. Non ci esponiamo mai. Perché ci manca la forza di essere uomini, quella che ci fa accettare i … Leggi tutto La semplicità.

Amati Penny

Celebra la vita, e quello che c’è. Quello che sei. I desideri, le passioni, che sono amore senza illusione. Celebra il giorno in cui ti ritrovi, il corpo che ti tiene. Le pause che hai, i libri che leggi, le serate piene di sospiri. É molto. Non dimenticarlo. Amati come solo tu sai fare. Godi di … Leggi tutto Amati Penny

“Ho imparato”

Ho imparato che la calma è molto più destabilizzante della rabbia...che un sorriso disarma molto più di un volto corrugato, ho imparato che il silenzio di fronte ad un'offesa è un grido che fa tremare la terra. Ho imparato che come un amore rifiutato non si perde, ma torna intatto a colui che voleva donarlo, … Leggi tutto “Ho imparato”