La saggezza da cui deriva la forza

Colui il cui cuore è saldo come una roccia: costante, inamovibile, spassionato nei confronti delle cose che suscitano passione, esente da rabbia verso le cose che suscitano rabbia, il cui spirito è concentrato fino a tal punto, donde possono venirgli sofferenza e pena? (Udana, IV, 4)

Tonino Carotone – È un mondo difficile

E' un mondo difficile e vita intensa felicita' a momenti e futuro incerto il fuoco e l'acqua con certa calma serata di vento e nostra piccola vita e nostro grande cuore Porque voy a creer yo en el amor si non me entiende no me comprenden tal como yo soy Porque voy a creer yo …

Leggi tutto Tonino Carotone – È un mondo difficile

Poesie di Natale

E' Natale ogni volta che sorridi a un fratello e gli tendi la mano. E' Natale ogni volta che rimani in silenzio per ascoltare l'altro. E' Natale ogni volta che non accetti quei principi che relegano gli oppressi ai margini della società. E' Natale ogni volta che speri con quelli che disperano nella povertà fisica …

Leggi tutto Poesie di Natale

Il Natale secondo me

Non è solo mia la vita. È di chi me l'ha donata e che ogni giorno ringrazio. Non posso vedere il Suo volto ma me lo immagino luminoso, un punto di luce che il tuo sguardo non può sostenere una luce che si estende ovunque. E qui sulla terra? "Dio Dio implorava l'innominato Dov'è questo …

Leggi tutto Il Natale secondo me

Intervista a Piero Terracina

"Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre." - Mahatma Gandhi Nasce a Roma in una famiglia ebraica, ultimo dei quattro figli di Giovanni Terracina e Lidia Ascoli.[1] Nell'autunno del 1938, a causa dell'emanazione delle leggi razziali in Italia, Piero, come tutti gli alunni e i docenti ebrei, fu espulso …

Leggi tutto Intervista a Piero Terracina

Ho sperato, ho sperato nel Signore

Ho sperato, ho sperato nel Signore, ed egli su di me si è chinato, ha dato ascolto al mio grido. Mi ha tratto da un pozzo di acque tumultuose, dal fango della palude; ha stabilito i miei piedi sulla roccia, ha reso sicuri i miei passi. Mi ha messo sulla bocca un canto nuovo, una …

Leggi tutto Ho sperato, ho sperato nel Signore

L’Amore secondo Gibran

Allora Almitra disse: Parlaci dell'Amore. Ed egli sollevò il capo e guardò i presenti, e una gran pace discese su di loro. Egli parlò a gran voce: Quando l'amore vi fa cenno, seguitelo, Benché le sue strade siano aspre e scoscese. E quando le sue ali vi avvolgono, abbandonatevi a lui, Benché la spada che …

Leggi tutto L’Amore secondo Gibran

Lacrime buone

Cammino per il mondo senza corazza con cui difendermi dalla gente perché non ho nulla da nascondere. Viso senza trucco occhi senza occhiali da sole esposta apertamente alle critiche che sono tante. Cammino per il mondo a braccia aperte e larghe per donare quanto più mi riesce. Scarpe basse per camminare in fretta senza badare …

Leggi tutto Lacrime buone