Mamma bambina

Ti vedo scrivere come una bambina incerta muoverti tra le righe della carta e ti sembra tutto nuovo e importante: cogliere l’istante sai non essere arte di tutti! Ti vedo scrivere, mamma, come una piccina in cerca di aiuto e si schiude il pensiero alla creatura in sussulto in attesa di sapere se il compito […]

Vota:

Caligine

Stoica caligine del mattino, stridi come uno screzio all’innocente impeto d’imperatore: smorzi gli sforzi di una notte di battaglia, avvisaglia sei di schioppi e colpi a rapida distanza. Sgrida la mattanza della guerra, riscatta allo schiamazzo del cannone: parla di onore, di patria e di ingegno, razzia bellezza, gioventù e vigore. Si contagia il diluvio […]

Vota:

Dedalo in Prima Luce

Dedalo in prima luce risplende d’albore il ricordo del delitto e dello sfregio scarlatto. Al tuo ritmo rinnova la vita: l’essenza di quella ultima lacrima, ora è mare, nave e avventura. La memoria attanagliava il pensiero, distruggeva l’angoscia… Ora è sereno il sentire, dolce la tua voce risuonare e avvertire da te la sua anima […]

Vota: