Poesia per un figlio

Staccati da tutto ciò
Che è terra, figlio mio
Metti le ali e librati
Nell’aria, insieme agli uccelli
Godi del calore del sole
Del chiarore della luna
Del luccichio delle stelle.
Inebriati di libertà
Respirala a fondo
Perché per questo
Sei stato creato
Non per amare
Le cose terrene
Ma quelle nobili
Che sono il sale della vita.

Sandra Greggio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.