Le 7 regole per vivere online | Rudy Bandiera |

18 minuti per capire meglio i segreti della comunicazione online. Uno spunto di riflessione per tutti coloro che hanno qualche ritrosia ad investire il proprio tempo in maniera seria su internet.

Rudy Bandiera si racconta così:

Sono un docente e un giornalista ma prima di tutto sono un blogger: racconto storie in digitale, faccio quello che quelli bravi chiamano “storytelling” su ogni cosa che abbia un valore da raccontare. Ho tenuto lezioni, master e seminari un po’ ovunque, tra questi a IED, Ca’ Foscari, UNIBO ed UNIFE, CUOA business school e ho insegnato “teorie e tecniche di digital public relation” all’Università IUSVE, a Venezia e Verona. Come relatore ho preso parte a decine di eventi di portata nazionale compresi il Senato della Repubblica e la Camera dei Deputati ed ho inoltre presentato eventi ufficiali Google in Italia come Going Google e decine di altri. Sono il socio fondatore insieme a Riccardo “Skande” Scandellari di NetPropaganda, un’academy che si occupa di accompagnare aziende e privati nel creare la propria identità nel mondo digitale. Il mio blog RudyBandiera.com è considerato tra i 150 più influenti in Italia in senso assoluto e tra i primi 25 nel settore costume e società (fonte Teads Labs ottobre 2016). Potendo contare su di un bacino social di oltre 100 mila follower (vedi immagine, maggio 2017) sono stato indicato da Wired fra i 50 italiani da seguire su Twitter.

 

don't worry be happy
don’t worry be happy

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.