Non saremo un po’ troppo egoisti?

Entro il 2030 moriranno per cause prevedibili 69 milioni di bambinisotto i 5 anni, altri 167 milioni vivranno in povertà e 750 milioni di donne si saranno sposate da bambine mentre più di 60 milioni di piccoli in età da scuola primaria non avranno istruzione. Questo l’allarme lanciato oggi dall’Unicef con il rapporto annuale La Condizione dell’Infanzia nel Mondo 2016. Secondo la onlus quello descritto è uno scenario che potrebbe diventare realtà entro i prossimi 14 anni (quando scadrà il termine per i 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile promossi dall’Onu). Eppure esistono modi efficaci ed economicamente convenienti per raggiungere i bambini, le famiglie e le comunità in difficoltà. Le nuove tecnologie, la rivoluzione digitale, i modi innovativi di finanziare gli interventi essenzialie i movimenti guidati dai cittadini stanno contribuendo a guidare il cambiamento in favore dei più svantaggiati. “Per raggiungere i nostri obiettivi di sviluppo globale – spiega la onlus – dobbiamo investire innanzitutto sui bambini che sono rimasti più indietro”.

Leggi il resto qui

https://www.ilfattoquotidiano.it/2016/06/28/rapporto-unicef-2016-entro-il-2030-moriranno-69-milioni-di-bambini/2866897/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...