Il dono come senso della vita 

Non strisciare nella filosofia della sopravvivenza. 
Rivolgi la tua opera a migliorare l’umanità. 

Poniti grandi obiettivi, più grandi di te, affinché nel tentativo di raggiungerli tu sia costretto a elevarti.

Il giorno del tuo ultimo respiro valuterai il successo della tua vita in base a quanto hai dato e non in base a quanto hai ricevuto. 

Sarai ricordato da coloro cui hai donato, non da coloro cui hai preso. 

Questo pensiero riscalderà la tua ultima ora. 

Io sto dando in maniera assoluta, e più do più posseggo. 

Ciò significa che quando avrò dato tutta me stessa possiederò il mondo.
Victoria Ignis

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...