#società Denunciare è un dovere civico.

Perchè sembra che i cittadini non vogliono ribellarsi alla morte lenta causata da incuria nell’amministrazione della cosa pubblica italiana?

Riporto l’articolo di Pino Ciociola affinchè le persone non perdano il vizio di denunciare e di compiere le azioni successive alla denuncia che rendono il nostro mondo ogni giorno migliore.

 

Impressiona ormai anche me. La Terra dei fuochi brucia da alcune settimane come mai negli ultimi anni. Mi arrivano da un pezzo valanghe di messaggi, foto, audio, video. Quasi tutti incendi dolosi, quasi tutti nelle ex discariche o dei soliti mucchi di rifiuti tossici. Strategia, regia e obiettivi chiari. Mentre i bimbi respirano merda. Gli anziani. Le donne. Gli uomini. Ci si riempiono i polmoni.
Su tutti, sta bruciando senza precedenti Ercolano. E pare che la gente stia finalmente cominciando a incazzarsi un tantino. Del resto neanche lì dormono più, il puzzo strozza troppo la gola.
Intanto m’è stato “spiegato” che abbiamo acceso troppi riflettori sulla cittadina vesuviana, non è piaciuto a certi personaggi e “sarebbe stato meglio se vi facevate i cazzi vostri”. A dirla tutta, pare non sia stato troppo apprezzato nemmeno da certi politici.
Allora che si fa? Ma è fin troppo facile, si torna lì. Perché non si perde il vizio di farsi i cazzi degli altri dopo aver giocato con bimbetti che poi sarebbero morti uccisi da quella specie d’inferno tossico che è sotto e sopra quella terra.
Quindi state pure girati di palle, ma certi che ci si veda domani.

P.S. Questa foto è stata scattata l’8 aprile 2014. Un letto nell’Oncoematologia dell’ospedale pediatrico Pausilipon. Con quel bambino rimanemmo insieme una buona mezz’ora, ridemmo e lo presi anche in giro. Se ne andò sei o sette mesi dopo. I medici spiegarono ai genitori (naturalmente non ufficialmente) che la leucemia se l’era presa per l’inquinamento. Provate allora a immaginare se io possa avere più paura o più veleno…

L'immagine può contenere: una o più persone e persone sedute
Pino Ciociola
Annunci

One comment

  1. vero, ma non si può essere soli e isolati in questo. ho segnalato derrate scadute in negozi di marca, non si è mosso nulla e gli organi di controllo hanno chiesto soldi oppure ero io la persona da punire; ho segnalato un personaggio violento e psicopatico ammesso per amicizia in luogo non consono ove a rischio ora sono molti ragazzi, e sono stata processata io; ho segnalato diverse situazioni che ledono la comunità e me e infatti ne ho pagato ulteriori gravi conseguenze; ho lottato sola per i diritti degli immatricolati e docenti alla facoltà e io mi ritrovo da 10 anni senza lavoro retribuito e persi il posto. ho segnalato truffe ai danni di fisco & co. da parte di individuo che non dichiara in regola e se la spassa mentre veri imprenditori che mantengono altre famiglie a merito degli stipendi dei dipendenti, sono continuamente vessati da controlli e tasse oltre la decenza, e sono stata multata io; ho avviato una indagine su un ospedale (a spese mie) ed è sparita ben due volte tutta la documentazione e dossier; e la lista è lunga. ma i testimoni dei fatti si sono sempre nascosti e sguazzano nell’omertà e indifferenza. ho perso speranza in questo mondo con la sua gente. ho segnalato metodi di lavorazione e stoccaggi “non sani per ambiente e persone” ma chi paga ottiene una nuova verità, mentre la vera verità viene cancellata… come fare? che guaio, che guaio…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...