Decalogo per trattare con un arrogante

1. Non ti sentire mai offeso, nessuno può entrare nel sacrario della tua coscienza.

2. Non perdere tempo a rendere pan per focaccia: peggiori tu e spingi l’altro a perseverare.

3. Non compatirlo, ma creagli attorno un contesto disarmante di amicizia.


4. Spesso è maleducazione incosciente la sua: aiutalo a scoprire i sentimenti tenui della vita.


5. Sappi che ogni uomo ha bisogno degli altri per essere felice, ma deve allargare il cuore per far loro spazio.


6. Si è fatto lui centro del mondo: aiutalo a scoprire il vero centro che è Dio.


7. Per valutarsi nella verità di se stesso, ha bisogno di lasciare il suo loculo, nel quale si sente papa, re e profeta.


8. Se comincia a chiedere scusa, anche tra i denti, non lo scoraggiare: è su una buona strada.


9. La buona educazione non è il politicamente corretto, ma il lasciarsi conquistare da un ideale.


10. Conquisti più arroganti con una goccia di miele che con un barile di aceto.

Mons. Domenico Sigalini

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: