Un tempo ero un’inguaribile romantica.


Lo sono tuttora.

Un tempo credevo che l’amore fosse il valore più grande.

Lo credo tuttora.

Non mi aspetto di essere felice.
Non credo che troverò l’amore, qualunque cosa voglia dire, o che, se lo troverò, mi renderà felice.
Non penso che l’amore sia una risposta o una soluzione.
Penso che l’amore sia una forza della natura, possente come il sole, necessaria, impersonale, immensa, impossibile, una forza che brucia e scalda, che inaridisce e che dà la vita.

Annunci