Bellamore – testo di Francesco De Gregori

Bellamore Bellamore non mi lasciare
Bellamore Bellamore non mi dimenticare
rosa di primavera, isola in mezzo al mare
lampada nella sera, Stella Polare
Bellamore Bellamore fatti guardare
nella luna e nel sole fatti guardare
briciola sulla neve, lucciola nel bicchiere
Bellamore Bellamore fatti vedere
e vieniti a sedere, vieniti a riposare
su questa poltroncina a forma di fiore
questa notte che viene non darà  dolore
questa notte passera’ senza farti del male
questa notte passera’
o la faremo passare.
Bellamore Bellamore
non te ne andare
tu che conosci le lacrime
e le sai consolare
Bellamore Bellamore
non mi lasciare
tu che non credi ai miracoli
ma li sai fare.
Bellamore Bellamore fatti cantare
nella pioggia e nel sole fatti cantare
paradiso e veleno, zucchero e sale
Bellamore Bellamore fatti consumare
e vieniti a coprire
vieniti a riscaldare
su questa poltroncina a forma di fiore
questo tempo che viene non darà  dolore
questo tempo passera’ senza farci del male
questo tempo passera’
o lo faremo passare.
o lo faremo passare.

#perlina

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...