Libero Grassi… un docente di “dignità umana”

E’ la dignità che dona un senso pieno alla nostra vita.

Libero Grassi, 20 anni fa la lettera al "Caro estortore"
Libero Grassi, 20 anni fa la lettera al “Caro estortore”

Un Uomo, Libero Grassi, è stato colpito alle spalle da chi per diventare uomo d’onore, la dignità l’ha abbandonata portando sofferenze in tante famiglie italiane.

Esiste un momento in cui abbiamo la consapevolezza del male? Nella nostra società veniamo “anestetizzati” a non guardare oltre il nostro giardino. Vorremmo che Libero non avesse mai ricevuto la medaglia d’onore al valor civile e che invece fosse con i suoi figli alla guida di una bella azienda siciliana.

Ogni lettore di sensodellavita.com può fare la sua parte e diffondere il messaggio di Libero Grassi, ricordando che la sua morte ha aiutato le generazioni future a prendere coscienza che la violenza e l’assenza dello Stato sono i principali problemi della nostra bellissima nazione.

Questa la lettera viva di Libero…

“Caro estortore,
volevo avvertire il nostro ignoto estortore di risparmiare le telefonate dal tono minaccioso e le spese per l’acquisto di micce, bombe e proiettili, in quanto non siamo disponibili a dare contributi e ci siamo messi sotto la protezione della polizia. Ho costruito questa fabbrica con le mie mani, lavoro da una vita e non intendo chiudere… Se paghiamo i 50 milioni, torneranno poi alla carica chiedendoci altri soldi, una retta mensile, saremo destinati a chiudere bottega in poco tempo. Per questo abbiamo detto no al “Geometra Anzalone” e diremo no a tutti quelli come lui.“

 

e questo un ricordo vivo dalla sua voce limpida…

 

 

 

 

Non facciamo finta di niente quando siamo certi che i politici dialogano con le mafie.

 

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...