Attraverso – Carmine Speranza

ATTRAVERSO
Roma, 15 febbraio 2007
Stanco e disilluso
approdai in un porto di vetro,
smisi di innalzare statue sacre
specchiandomi in un lago bianco,
addormentandomi sognai,
disteso da prati fertili
e sognando vidi un castello in decadenza:
era un castello tenuto in piedi
dal vento
che fino ad allora
mi aveva spinto per mari deserti…
Per conoscere la storia di  Carmine segui questo link
https://i2.wp.com/www.onlus-carminesperanza.org/nuovosito/images/foto_carmine.jpg

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...