poesia

Ulivo – Gina Scanzani

Ulivo

“Ti guardo,
quale grandezza
nelle tue forme.

Ogni ramo,
frammento di tua vita.

E’ il tronco,
così evidente,
centro e fulcro di essa.

Guardando te, albero,
ricordi me,
in chiave metaforica,
la mia vita,
frastagliata o diritta
che sia.

Ognuno che avrà,
confrontarsi con te,
troverà in essa,
le proprie rughe.”

Gina Scanzani (28/05/2010)

Annunci

3 thoughts on “Ulivo – Gina Scanzani”

  1. Grazie Germano, non avevo notata questa tua! Rispecchia molto la mia realtà, come giustamente fai notare, “realismo crescente 🙂 ”

    Gina.

    Mi piace

  2. Se un albero dovesse scrivere la propria autobiografia, questa non sarebbe troppo dissimile da quella di una famiglia umana (K.Gibran)

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...