Azzurro il cielo – Gina Scanzani

“AZZURRO IL CIELO
NELLO SPLENDIDO MATTINO,
RIDENTE DI COLORI SUONI E CANTI.

SERENA LA NOTTE,
TACITA E MISTICA,
PIENA DI LUCI E DI IMMENSITA’!”

Mi rivedo bimba, mentre guardo la foto.
Era il mio papà, che mi teneva la mano.
Un velo di nostalgia mi assale, pensando ai tempi andati,
e mai tornati,
di non aver goduto anch’io della sua beltà, la figura del papà!
Ora più di prima, sembra, me lo sento vicino,
come un padre non abbandona il suo pulcino;
e come tale non ha mai smesso di proteggermi,
e pararmi dalle impervie disavventure, della vita.
grazie papà!

8 Comments Add yours

  1. Gloriastella scrive:

    Ciao tvb

    Mi piace

  2. gina scrive:

    Ciao Gloriastella, grazie mille!
    Mi hai sorpresa, ed allo stesso istante colorita di gioia.

    Ciao,
    Gina.

    Mi piace

  3. donna italiana scrive:

    ehi, non sapevo che scrivevi poesie…bella, bella dedica…ciao e complimenti

    Mi piace

  4. gina scrive:

    poesia Amicizia – Khahlil Gibran

    Se potessi prendere un arcobaleno
    Lo farei solo per te.
    E condividere con voi la sua bellezza
    Nei giorni ti senti blu.
    Se potessi costruire una montagna
    Si può chiamare vostra.
    Un luogo dove trovare serenità
    Un luogo da sola.
    Se potessi prendere i tuoi problemi
    Io li lancio in mare.
    Ma tutte queste cose che sto trovando
    sono impossibili per me,
    Non posso costruire una montagna
    O prendere un arcobaleno fiera
    Ma voglio essere … quello che conosco meglio,
    un amico che è sempre lì.

    Gibran ~ ~ Khahlil

    Siamo in Volo,
    in aria,
    sarà questo
    un mio sogno,
    ma lì ti sento,
    Vicino.

    Gina..Scanzani.

    Mi piace

  5. gina scrive:

    Ciao papà…
    Un moscerino sulla spalla sempre si posa,
    la tua anima, il tuo seme, che cessar non osa,
    fare da morto quel che… avresti voluto in vita.
    Più passano, scorrono gli anni,
    più ti ho vicino… come mi manca il tuo contatto, la tua carezza, ma la cosa più importante entro me lo porto dentro. Con una lancia ferito il cuore, ma non l’animo.
    Grande Impeto Umano Sa’ Elogiare Purezza Pacifico Elemento

    Ciao Papà, un abbraccio Gina.

    Mi piace

  6. Gina scrive:

    Un Padre,
    un Angelo,
    un dolore,
    il tuo seme,
    cresciuto e maturo…
    non sarà mai sazio,
    Quanto mi manchi..
    Angelo mio,
    Giuseppe!

    Chissà, se mi starai ascoltando…

    Tua figlia Gina!

    Mi piace

  7. gloria stella scrive:

    ciao cara amica mia tvb

    Mi piace

  8. Gina scrive:

    Ciao Stellina, Angelo mio, i nostri papà ci vogliono unite, e anche se non ci si conosce, ti lancio un abbraccio. Il cuore parla, e le emozioni gridano al silenzio. Grazie papà, grazie Gloria!

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...