Nonno- poesia di Mara

Odore di legno
di colla.
Rumore di sega elettrica
di martello che batte sui chiodi.
I colori dell’arcobaleno:
le tue cornici.
Il tuo sorriso
a lavoro compiuto e ben fatto.
Fischiavi mentre lavoravi,
ed io come rapita
ti guardavo incantata
poggiata al bancone
e tutto mi sembrava così facile.
Coppola in testa e giubbino blu.
Ricordi d’infanzia:
la mia con te.

3 pensieri su “Nonno- poesia di Mara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...