Desiderata – Anonimo

Passa tranquillamente tra il rumore e la fretta,
e ricorda quanta pace può esserci nel silenzio.

Finché è possibile senza doverti abbassare,
sii in buoni rapporti con tutte le persone.
Dì la verità con calma e chiarezza; e ascolta gli altri, anche i noiosi e gli
ignoranti; anche loro hanno una storia da raccontare.

Evita le persone volgari e aggressive; esse opprimono lo spirito.
Se ti paragoni agli altri, corri il rischio di far crescere in te orgoglio e acredine,
perché sempre ci saranno persone più in basso o più in alto di te.

Gioisci dei tuoi risultati così come dei tuoi progetti.
Conserva l’interesse per il tuo lavoro, per quanto umile;
è ciò che realmente possiedi per cambiare le sorti del tempo.

Sii prudente nei tuoi affari, perché il mondo è pieno di tranelli.
Ma ciò non acciechi la tua capacità di dinstinguere la virtù;
molte persone lottano per grandi ideali, e dovunque la vita è piena di eroismo.
Sii te stesso.

Soprattutto non fingere negli affetti, e neppure sii cinico
riguardo all’amore;

poiché a dispetto di tutte le aridità e disillusioni esso è perenne come l’erba.

Accetta benevolmente gli ammaestramenti che derivano dall’età,
lasciando con un sorriso sereno le cose della giovinezza.
Coltiva la forza dello spirito per difenderti contro l’improvvisa sfortuna,
ma non tormentarti con l’immaginazione.
Molte paure nascono dalla stanchezza e dalla solitudine.

Al di là di una disciplina morale,
sii tranquillo con te stesso. Tu sei un figlio dell’universo, non meno degli alberi e
delle stelle;

tu hai il diritto di essere qui.
E che ti sia chiaro o no, non vi è dubbio
che l’universo ti stia schiudendo come si dovrebbe.

Perciò sii in pace con Dio,
comunque tu lo concepisca, e qualunque siano le tue lotte e le tue aspirazioni,
conserva la pace con la tua anima pur nella rumorosa confusione della vita.
Con tutti i suoi inganni, i lavori ingrati e i sogni infranti,
è ancora un mondo stupendo.
Fai attenzione.
Cerca di essere felice.

(Trovata nell’antica chiesa di S. Paolo, Baltimora. Datata 1692.

Scarica il pdf

mkc_desiderata.pdf

mkc_desiderata-colore.pdf

Informazioni su questi ad

Informazioni su Digireale

Marco "DigiReale" Costanzo Kaizen Business Coach

Pubblicato il gennaio 10, 2007 su anonimo, saggezza. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 8 commenti.

  1. meravigliosamente attuale ,bellissima

  2. leggila, rileggila e rileggila ancora una volta
    … in diversi momenti della mia vita ho avuto bisogno di rileggerla ancora…

  3. Splendida…ma non è di un anonimo scrittore del 1692, ma di Max Ehrmann e pubblicata nel 1927.

    Fonti: http://it.wikipedia.org/wiki/Desiderata

  4. Mesi or sono, seduto in sala della dottoressa di famiglia attendevo per un incontro di carattere medico,.
    Lo sguardo mi colpisce un quadro, sessanta per settanta circa, appeso sulla parete a me di fronte.
    Incuriosito mi alzo e vado a vedere cosa contenesse l’interno della sempice cornice.
    Noto un abbastanza lungo scritto in stampatello grande ma su uno sfondo di colore marrone chiaro.
    Lì per lì la curiosità s’era affievolita; ma una voce interiore mi richiama e incita a proseguire e leggere quel lungo scritto.
    Dalle prime parole lette: “PASSA TRANQUILLAMENTE TRA IL RUMORE E LA FRETTA, E RICORDA QUANTA PACE PUO’ ESSERCI NEL SILENZIO.” fino alle ultime “FAI ATTENZIONE. CERCA DI ESSERE FELICE.” ho interiorizzato tutto questo eccelso pensiero della grande visione spirituale dello sconosciuto del lontano (ma molto a noi vicino) anno 1692.

  5. Meravigliosa! Ho conosciuto questa poesia grazie alla mia amata moglie. La ringrazio pubblicamente. Leggetela diverse volte…. I messagi che trasmette sono tanti. Le parole a volte giungono all’anima!

  6. una amica me ne aveva parlato è veramente bella….

  7. MARIA LUISA MARCON

    non solo questa poesia est bellissima ma est anche molto saggia ed attualissima

  8. cercavo le poesie di gandhi e ho trovato questo sito, complimenti a chi l’ha ideato, bellissima questa poesia di autor anonimo,in questo momento mi serviva…
    ciao a tutti da Cettina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.999 follower