Prendi un sorriso – Gandhi

Prendi un sorriso,
regalalo a chi non l’ha mai avuto.
Prendi un raggio di sole,
fallo volare là dove regna la notte.
Scopri una sorgente,
fa bagnare chi vive nel fango.
Prendi una lacrima,
posala sul volto di chi non ha pianto.
Prendi il coraggio,
mettilo nell’animo di chi non sa lottare.
Scopri la vita,
raccontala a chi non sa capirla.
Prendi la speranza,
e vivi nella sua luce.
Prendi la bontà,
e donala a chi non sa donare.
Scopri l’amore,
e fallo conoscere al mondo.
[M. Gandhi]

Visita miglioramento.com per scoprire come cambiare positivamente la tua vita.

About these ads

15 pensieri su “Prendi un sorriso – Gandhi

  1. Pingback: 5 milioni di ricerche sul “senso della vita” | Senso della vita

  2. Ho fatto una ricerca nei Collected Works of Mahatma Gandhi. L’esito del controllo nei CWMG è che non risulta alcun testo del genere di quello che viene attribuito a Gandhi con quella preghiera/poesia. Ho utilizzato nel motore di ricerca i termini “Discover a fountain”, “Take a tear”, “Take courage, put it”, “Take hope” e infine “Discover love”, senza alcun esito.
    Tenuto conto dei limiti noti a noi ricercatori della versione indicizzata dei CWMG, non si può escludere assolutamente che qualcosa di simile Gandhi abbia scritto, ma mi sembra assai poco, poco probabile.

    Personalmente posso sostenere che quel testo NON sia un testo gandhiano. Non ho prove certissime, se non il fatto che nella versione elettronica completamente indicizzata di tutti i testi gandhiani questo testo NON c’è.
    Inoltre, con il titolo “Atto d’Amore”, questo testo è stato scritto da Ettore Grimani molti anni prima che venisse diffuso in internet dal copia incolla con falsa attribuzione a Gandhi.
    Secondo me occorrererebbe che i siti che lo riportano togliessero l’attribuzione a Gandhi.
    F. C. Manara

  3. Semplicemente meravigliosa! E non di difficile realizzazione. E’ proprio così difficile regalare un sorriso? Più difficile, credo, rendersi conto che ciò, anche se sembra banale, può salvare anche una vita dal baratro.
    Sandra Greggio

  4. queste parole sono bellissime e darebbero tanta forza ad una persona che copnosco ed è in difficoltà, però è polacca…qualcuno mi saprebbe dire dove posso trovare una traduzione in lingua polacca? grazie in anticipo

  5. Ciao, a suo tempo, dedicai questa Poesia, nel Blog dell’AST, come un Inno di saggezza e di Forza. Si’, l’effetto che doveva suscitare ai miei amici, era un’incoraggiamento, e un sorriso nella malattia. Credo che Gandhi nella sua grandezza e purezza, abbia voluto trasmettere questo messaggio, all’Umanità.
    Scrissi queste parole: ” Vorrei dedicare questa poesia a tutti coloro che soffrono, e tutti coloro che cercano di prodigarsi in silenzio, per aiutare il sofferente.”

    A tutti Voi, :-) ed al Maestro, “grazie.”
    Gina.

  6. e bellissima…. ma ki sa davvero fare quello k ha scritto gandhi…??? forse noi tutti dovremmo cercare di applicare nella quotidianità qst parole e far conoscere qst pensiero a ki nn e capace di capirlo… forse un giorno ki nn riesce capirà e ki capirà saprà rendere insieme a gli altri un pensiero reale a tutti e rendere un mondo pieno di amore… e NON pieno di tristezza solitudine odio….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...